Articoli per lavoro e retribuzione

Pubblicato 17 settembre 2014 da Giada Bevicini

Mi rivolgo a tutti coloro che mi chiedono di scrivere anche 300 parole a 20 centesimi o simili… ma dico, non vi vergognate? E’ un lavoro, non è raccattare una miseria e lavorare gratis. Allora, rivolgetevi a me solo se disposti a pagare un centesimo a parola minimo e questo vale sia per gli articoli che per le traduzioni da e per francese ed inglese. Lavoro con notula e ritenuta d’acconto. Contattatemi su
giadabevicini@hotmail.it
vi prego, astenetevi da queste offertucce se non siete disposti a pagare almeno il minimo ammissibile… sono veramente umiliazioni per chi lavora seriamente!!!
Grazie,
Giada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: