frasi libri

Tutti gli articoli con tag frasi libri

Pezzi dai miei libri… pezzi di me…

Pubblicato 9 gennaio 2014 da Giada Bevicini

I miei libri mi raccontano e servono per raccontare anche molto altro; altro che spesso è lontano da me, oppure così vicino.

Ecco allora alcuni pezzi dei miei quattro libri… pezzi di me…

In ordine,

da CON GLI OCCHI DI UNA MADRE:

Mi sento come una bella fetta di pane, ma con poca Nutella; quelle fette di pane misere, con la poca crema di nocciole ormai rimasta, che invece vorresti prendere a morsi e sporcarti tutta.

Cammina sempre senza fermarti mai e se proprio devi fermarti, fallo sul marciapiede. Cammina sempre a testa alta. E con un girasole in mano.

Da CON GLI OCCHI DI UNA FIGLIA:

Posso solo guardarti. Guardare le tue rughe. Le pieghe che ti solcano il volto, le mani piee di vene sporgenti, uvide, vissute. Posso solo starti ad osservare.

Non bastano mai le parole. Non bastano, a riempire il silenzio della vita.

Da CON UN BATTITO D’ALI:

Agli attimi, alle piccole attenzioni, alle parole in più, ai sogni. A tutti quei battiti d’ali che fanno vibrare il cuore.

A volte mancano le parole. Le parole per dire quello che si prova, quello che si pensa, quello che vorremmo urlare. C’è sempre qualcosa ad impedircelo. Un fatto, una persona, un pensiero. Ecco perché a volte bisogna saper ascoltare il silenzio. Perché proprio in quel silenzio sono celate le urla di molte persone, tutte quelle incapaci di saper urlare con la voce, ma che urlano dentro. Spesso urlano di dolore. Altre, di voglia di vita.

Da SEI IL MIO RESPIRO:

A te. A te che hai sognato, hai pianto, hai riso, hai vissuto di attimi d’amore. A te, che hai ascoltato ogni battito del cuore, ogni respiro.

Credo fermamente che l’amore sia l’espressione più alta del nostro essere.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: