Con gli occhi di una madre

Pubblicato 14 settembre 2012 da Giada Bevicini

Con gli occhi di una madre, mio 1° libro; ecco qualche pezzo:

<

Mi manchi tanto quanto manca l’acqua ad una pianta ormai secca.

Mi sento come una bella fetta di pane, ma con poca Nutella; quelle fette di pane misere, con la poca crema di nocciole ormai rimasta, che invece vorresti prendere a morsi e sporcarti tutta.

Mi manchi come una casa fredda d’inverno, una di quelle case antiche, in cima al monte, senza riscaldamento e con la stufa mal funzionante.>>

<

Se non sai come si fa a sognare, non puoi dedicarti alla realizzazione del sogno, al traguardo da raggiungere.>>

<

Il sapore della vita è tutto quello che pensi di aver trovato, ma che invece devi ancora trovare.

E’ quello che ti dà la spinta per essere migliore, per essere come vuoi essere, è quello per cui ti svegli ogni mattina.

Il sapore della vita, è una figlia proprio come te.

Quel sapore agro dolce, che ti inebria tutto il palato, che ti riempie la vita di coccole, di abbracci appiccicosi, di disegni colorati, di sfide da affrontare, di nuovi percorsi da trovare.

Un sapore indimenticabile, perché è l’essenza della vita stessa.

Vorrei che tu trovassi in te quel sapore e che lo portassi con te per farlo tuo, sempre.

L’essenza stessa della vita è racchiusa in ciò che di bello puoi riuscire a trovare in questa.>>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: